corso di formazione per la preparazione concorsi polizia municipale - test concorsi polizia municipale on line

 
....


Il primo corso "on line" in Italia dove è possibile imparare ad effettuare i controlli commerciali e igienico annonari: teoria + pratica operativa!

 ASCOLTA >>: 


Nessun libro attualmente in commercio è in grado di fare tanto.

Si parla spesso di sicurezza, ma la sicurezza non è solo contrastare la prostituzione... la sicurezza è anche fare in modo che ai cittadini non vengano venduti o somministrati alimenti corrotti o avariati, contaminati da aflatossine (per giunta cancerogene!), recanti etichette ambigue capaci di trarli in inganno, conservati a temperature non idonee, spacciati per italiani quando in realtà  completamente cinesi, pesce avariato e "rigenerato" con appositi trattamenti chimici, ...e chi più ne ha più ne metta...!

Seguendo le mie lezioni, strutturate secondo un modello didattico messo a punto in 30 anni di professione, potrai raggiungere il poco tempo una conoscenza professionale delle normative europee e nazionali che regolano il commercio, l'igiene degli alimenti e l'annona nel nostro Paese.

 


 
  • Con questo corso otterrai la preparazione professionale che hai sempre cercato per il tuo lavoro o per sostenere i  concorsi pubblici nella Polizia Municipale
     

  • Saprai sempre come comportarti e cosa controllare all'interno di una qualsiasi attività commerciale!
     

  • Potrai affrontare con sicurezza qualsiasi tipo di controllo commerciale

 





Sei sicuro di conoscere tutto sulla normativa che disciplina
la vendita dei prodotti ortofrutticoli?

Ti hanno mai parlato, ad esempio, della norma che disciplina i prodotti irradiati?

Questi prodotti... come si riconoscono? 
Come debbono essere posti in vendita?

 
E la norma sulla rintracciabilità delle carni di pollo?

Sei sicuro di sapere cosa deve esattamente contenere il cartellino posto sulle carcasse?


 
E il controllo della bilancia?
Sei sicuro di conoscere la normativa metrica talmente bene da poter controllare questo strumento di misura?

La tara, ad esempio, è corretto prefissarla?
 

Come si capisce se lo strumento è centrato e quindi pesa in maniera esatta?

 

 

Ma un bar può riscaldare i cornetti farciti con crema pasticcera prima di somministrarli ai clienti?

 
Perchè durante il sopralluogo commerciale in un bar è importante controllare se il fondo delle tazzine è scuro?
Quale pericolo corre il cliente?


 

Perchè l'aperitivo servito in questo modo non è consentito?
 


 
Ma sei sicuro che il pesce che stai controllando durante il sopralluogo è veramente fresco e non scongelato?

Ti hanno mai insegnato come si fa a capirlo con assoluta certezza senza "fidarsi" dell'aspetto esteriore del prodotto?



 
Ma un orefice ha ancora la possibilità di non esporre i cartellini prezzi della merce  in vetrina?



 
Ti sei mai chiesto perchè il pane confezionato anche se soggetto a calo di peso non deve essere nuovamente pesato al momento dell'acquisto a differenza di quello venduto sfuso?


 
Secondo te, questa etichetta è corretta o sbagliata?

Io dico che è sbagliata, ma tu mi sai dire perchè?


Se ti stai preparando a un concorso...
- Avrai una conoscenza approfondita di queste materie per affrontare con sicurezza qualsiasi concorso pubblico nella Polizia Municipale.

... ricorda che quando le Commissioni dei concorsi vogliono ridurre il numero dei partecipanti, nei quiz inseriscono domande relative a queste materie, coscienti che ci sono in giro pochi testi che trattano questi argomenti in maniera approfondita e che quindi è facilissimo mettere in difficoltà i concorrenti


Se ti stai chiedendo del perchè di questo corso... 
ti dico subito che il corso è nato a seguito delle continue richieste di colleghi della Polizia Municipale e di diversi giovani che si apprestavano a partecipare ai concorsi per agente/ufficiale di Polizia Municipale, frequentatori del mio blog (www.pieronuciari.it), che desideravano imparare in tempi ragionevoli le materie da me trattate.
Purtroppo in libreria sono  pochi i testi che trattano dal punto di vista operativo e in maniera esaustiva il commercio, l'annona e l'igiene degli alimenti; spesso queste materie vengono descritte in maniera teorica, incompleta, tralasciando il legame che esiste tra di loro. Non ha infatti senso, dal punto di vista concorsuale e/o operativo, imparare la normativa commerciale e sapere poco o niente dell'igiene degli alimenti o dell'annona.
 

Se sei approdato su questo sito, sei sicuramente in cerca di un qualcosa in più per la tua professione, un qualcosa capace di darti soddisfazione dal punto di vista professionale... e se cerchi questo è perchè sicuramente avrai vissuto anche tu situazioni lavorative imbarazzanti... come queste di seguito descritte:


Immagina di trovarti all'interno di un bar per effettuare un controllo commerciale.
Sicuramente conoscerai il D.Lgs. n. 114/98 (Decreto Bersani) e la normativa commerciale della tua regione.
Durante il controllo, però, ti accorgi che qualcosa non va dal punto di vista igienico, perchè un avventore ti ha fatto notare che le paste farcite con crema pasticcera sono conservate a temperatura ambiente e prive di protezione contro la contaminazione provocata dalle mosche o dai clienti che tossiscono in prossimità del vassoio o, peggio, le toccano.

Sicuramente capisci "a volo" che il problema è di natura igienica, ma non sai quale legge applicare o cosa fare, visto che una legge del 1962 è ancora in vigore, ma non sai se debba essere applicata questa o il regolamento europeo entrato in vigore nel gennaio 2006.
Nel frattempo ti rendi conto che gli avventori ti stanno osservando e che stai per fare una figuraccia dal punto di vista professionale.
Sicuramente se conoscessi anche la normativa che disciplina l'igiene degli alimenti e le modalità applicative, riusciresti a risolvere brillantemente il problema facendo anche una bella figura con i cittadini; nella realtà non vedi l'ora di tirarti fuori dall'impiccio perchè sei cosciente di non avere le conoscenze necessarie...

Altro caso:
ti trovi di pattuglia e fermi un furgone che sta vendendo in forma ambulante  pesce fresco.
Guardando il pesce noti che non ha le caratteristiche tipiche del pesce fresco.
Vorresti intervenire ma ti rendi conto di non essere un esperto della materia e rinunci a farlo  per evitare figuracce, visto che nessuno ti ha mai insegnato le tecniche (come quella del cristallino) per riconoscere se sei davanti ad una truffa ovvero se viene posto in vendita pesce scongelato per pesce fresco.
Alla fine te ne vai con la frustrazione di non aver fatto fino in fondo il tuo dovere e di aver la sciato in giro un "furbone" libero di truffare i cittadini.

Altro caso:
durante il controllo commerciale presso un macellaio, ti accorgi che il responsabile dell'HACCP non ha mai compilato i moduli relativi alle temperature dei frigoriferi nè quelli relativi alla sanificazione del locale.
Cosa fai? Vorresti farlo notare ma preferisci stare zitto perchè non sai se è una tua competenza o meno... In fondo il registro delle temperature è importante... ma è anche importante non fare brutte figure... Alla fine decidi di far finta di niente e te ne vai con l'ennesima frustrazione, dovuta anche al fatto che nonostante tutta la tua buona volontà, non sei mai riuscito a trovare un libro così completo da spiegarti tutte queste problematiche...

E ancora:
sei un ragazzo in cerca di occupazione e hai deciso di provare l'ennesimo concorso pubblico per la copertura di due posti di Agente di Polizia Municipale...
Negli altri concorsi non hai mai vinto perchè ogni volta, nei quiz, sono uscite domande sui controlli commerciali così particolari che non sei riuscito a rispondere.
Ti rendi conto che tutti i libri su cui hai studiato trattano a livello teorico e poco approfondito la materia e sei frustrato perchè sei cosciente che se non trovi una soluzione, avrai sempre questa spada di Damocle sulla testa ogni volta che ti cimenterai in qualche concorso pubblico...
 
Hai mai vissuto realmente queste situazioni?
Se sei qui, probabilmente si.


In tutti questi casi il corso che trovi in questo sito potrebbe essere la risposta ideale, visto che vengono studiate ed applicate al caso concreto tutte le principali  normative europee e  nazionali in materia di commercio, annone e igiene degli alimenti.

 


Le videolezioni del corso ti insegneranno la teoria e ...
quello che non insegna nessun libro:
LA PRATICA OPERATIVA!

Cosa devi fare una volta entrato in un'attività commerciale di qualsiasi tipo... dove iniziare il controllo, cosa controllare, quali tecniche usare per trovare quello che non va, cosa fare una volta accertate infrazioni e tanto altro.
 


Un conto è spiegare in teoria un concetto, un altro è vedere in pratica, con foto dettagliate e commentate, come si risolve la problematica trattata, come si interpretano e si applicano le varie leggi, come sono collegate, come debbono essere interpretate, etc.

I contenuti di questo videocorso sono il frutto dei miei  30 anni di esperienza sul campo.
Negli anni 80, quando da poco erano state create le figure dei vigili sanitari, ho avuto la fortuna di lavorare fianco a fianco con loro per 6 anni, quasi quotidianamente. Alcuni di loro erano laureati in biologia e ho avuto modo di imparare parecchie nozioni che non si trovano comunemente sui libri.
All'epoca c'era il veterinario comunale e spesso ero di servizio al mattatoio comunale dove svolgevo incarichi di polizia veterinaria.
Il contatto e lo scambio di idee  con questi professionisti mi hanno consentito di acquisire conoscenze che io definisco basilari per effettuare controlli commerciali professionali. In seguito la passione che prende in questi casi, mi ha portato a cercare esperti in altre discipline, a frequentare convegni, ad acquistare libri universitari di igiene degli alimenti al fine di acquisire una professionalità che mi consentisse di tenere testa agli esperti della grande distribuzione e di confrontarmi alla pari con gli attuali ispettori di igiene del SIAN o del servizio Veterinario.

Successivamente la grande scoperta di Internet che mi ha consentito un aggiornamento normativo in tempo reale e la conoscenza e l'approfondimento della miriade di normative che ruotano attorno all'annona, al commercio e all'igiene degli alimenti.
Il corso, in sintesi, è l'insieme di tutte queste conoscenze.


Come funziona
Come ho scritto sul mio blog, ho creato il videocorso per consentire a chi lo desidera di imparare la mia materia in maniera professionale, in poco tempo e con una spesa contenuta.

Il corso costa 57,00
per i privati e 107,00   per gli Enti Pubblici.

Pagando questa cifra è possibile usufruire del servizio per un anno.

Attualmente questo videocorso è l'unico in Italia che consente di apprendere facilmente e in poco tempo - sia dal punto di vista teorico che operativo - materie complesse e vaste come quelle commerciali,  annonarie e igieniche.

I libri in commercio che trattano questi argomenti, in realtà pochi e soprattutto non completi, oltre ad essere molto pesanti, non riescono ad eguagliare la preparazione che si può avere attraverso videolezioni tenute da un esperto del settore che ti guida passo a passo con slide, video, etc.


Altra differenza è che un libro non può essere aggiornato in tempo reale, un libro non ti consente di collegarti per un anno e rivedere i vari argomenti (sempre aggiornati) che ti interessano  come e quando vuoi tu, un libro non ha l'imponente raccolta di normative presenti nel sito, non ha le tesine scaricabili, non ha una newsletter che ti avvisa delle novità legislative in arrivo, nè la possibilità di esercitarti con quiz interattivi a risposta multipla; non ti consente, in sintesi, di essere sempre aggiornato e preparato in materie vaste come l'annona e l'igiene degli alimenti.


In pratica pagando l'iscrizione al sito avrai la possibilità di avere tutto questo e di imparare una professione ad un buon livello.

Per iscriverti al corso non devi fare altro che cliccare sul link  "iscrizione" che trovi in fondo alla pagina.
Ti comparirà una videata dove dovrai inserire i tuoi dati e leggere il contratto e la parte relativa alla tutela della privacy.

Se sei restio ad inserire i tuoi dati in internet, puoi pagare anche con Bonifico bancario oppure, se già lo conosci, con Paypal che in assoluto è uno dei sistemi più sicuri di pagamento che oggi puoi trovare sul web.

Se scegli la seconda opzione di pagamento, seguendo le pagine arriverai a Paypal dove dovrai inserire nuovamente i tuoi dati e procedere al pagamento.
Successivamente arriverà nella tua casella di posta elettronica una email con all'interno la user ID e la password scelte in fase di iscrizione e un link da dove dovrai scaricare il programma di connessione.
Prima di scaricare il programma dovrai inserire la user ID e la password comunicate nelle apposite caselle che compariranno sullo schermo.
Una volta installato, il software ti consentirà di accedere alle lezioni o alla home page del sito.
Tieni conto che il programma ti consente di collegarti da una sola postazione e se avrai bisogno di spostarlo su un altro computer, non dovrai fare altro che comunicarmelo in modo che io possa agire dal pannello di controllo per consentirti il trasferimento.

Facendo questo, però, verrà automaticamente disabilitata la precedente postazione
Il servizio dura un anno. Se dovessero verificarsi problemi o malfunzionamenti della rete, è prevista la possibilità di recuperare i giorni perduti.

Un esempio di lezione

Quella che vedi sotto è una delle tante lezioni del corso. Le slide sono commentate fuori campo o con video.
Naturalmente nel corso le vedrai a tutto schermo.
Per vederle (e sentirle) accendi le case del PC e attendi circa 30-40 secondi per il caricamento.
Il video viene trasmesso in streaming (per capirci viene usata la stessa tecnologia di www.youtube.com), e per avanzare le slide (o tornare indietro per riascoltarle) si può agire attraverso l'apposita pulsantiera posta in basso a destra. Naturalmente occorre dare il tempo alla macchina di caricare le slide.

Per avviare il filmato clicca sull'immagine

Anche se all'inizio la materia potrà sembrare complessa e ricca di nozioni, ti garantisco che in pochissimo tempo potrai raggiungere un ottimo livello di preparazione, arrivando alla fine del corso (a detta di molti), "quasi senza accorgertene".

L'annona e l'igiene degli alimenti sono infatti  due materie che "prendono", che catturano l'attenzione perchè hanno parecchi risvolti nel nostro vivere quotidiano.

Apprendere queste nozioni, infatti, potrà risultarti utile anche per la tua persona, per la salute dei tuoi cari, per evitare di essere truffato.
Sono sicuro che riuscirai ad apprendere velocemente perchè nel corso ho utilizzato una modalità didattica  che è frutto della mia esperienza formativa iniziata nel lontano 1984 e che è poi  maturata in tanti anni di insegnamento.



Indice degli argomenti trattati

Gli orari delle attività commerciali e il turno di riposo settimanale
REPARTO DELL’ORTOFRUTTA
- Le nuove disposizioni europee: la carta di identità dell’ortofrutta
- I prodotti ortofrutticoli irradiati
Il prezzo per unità di misura

REPARTO DEL PESCE
- Il laboratorio artigianale di preparazione annesso alla pescheria
- Un breve cenno ai molluschi bivalvi ed ai mitili
- Le categorie di freschezza
- Le potenziali frodi commerciali
- Altri controlli da effettuare
REPARTO DELLA MACELLERIA
- Una doverosa premessa sulle competenze della polizia Municipale
- I tipi di carni bovine commercializzate
- Il cartello di provenienza delle carni
- La tracciabilità e la rintracciabilità degli alimenti
- Un esempio di rintracciabilità
- L’etichettatura delle carni macinate
- La tutela sanitaria del consumatore
- L’anagrafe nazionale bovina
- Modalità di esposizione delle carni sul banco di vendita
- Il pollame e le misure per prevenire le malattie infettive
- I prodotti a base di carne pronti per cuocere
- Le bilance della macelleria
- I termometri dei banchi frigo
- Il controllo del laboratorio di preparazione dei prodotti a base di carne
- Il libretto sanitario
REPARTO DEI PRODOTTI FRESCHI
- I prodotti di pasticceria
- Prodotti venduti a peso e non a pezzo
- Cosa è la metrologia legale
- La verifica prima
- La verifica periodica
- Verifica periodica degli strumenti in base alla categoria di appartenenza
- La classe di precisione delle bilance
- La bolla della bilancia
- Gli schermi di protezione degli alimenti
- Lotta contro le mosche
- I cartellini degli ingredienti
- Quantità degli ingredienti
- L’etichettatura nutrizionale
- I prodotti sfusi
- I formaggi freschi a pasta filata
- I salumi
- Gli alimenti venduti in atmosfera controllata o modificata
- Differenza tra atmosfera controllata e atmosfera modificata
- Come leggere un codice a barre
- Le paste alimentari fresche
- Le paste alimentari secche
- Il pane
- Pane venduto a peso
- Il registro del pane
- Pane tenuto in scomparti separati
- Indicazioni varie da apporre negli scomparti
- Il pane venduto a domicilio
- Il trasporto del pane
- La vendita delle uova
- Il significato del codice stampigliato sul guscio
- Un esempio di rintracciabilità delle uova
- Il sistema di allevamento e il codice identificativo del produttore
- Uova vendute sfuse
- Classificazione delle uova
- Il banco frigo dei latticini
- Termine minimo di conservazione e data di scadenza
- Il controllo delle confezioni
- Il latte
- Le ultime novità normative
- Le indicazioni obbligatorie sulle confezioni del latte
- La temperatura del banco frigo
- Il controllo degli alimenti vari
- Il controllo dell’olio di oliva
- Le normative che regolano la materia
- L’etichetta dell’olio di oliva
- Lo scaffale delle conserve
- Lo scaffale dei vini
- Lo scaffale dei prodotti biologici
- La disciplina dei prodotti biologici
- Lo scaffale del miele e delle confetture
- La normativa di riferimento del miele
- Cosa deve contenere l’etichetta
- Il sale iodato
- Lo scaffale dei prodotti cosmetici
- La nuova normativa dei prodotti cosmetici
- Il controllo della corretta tenuta del manuale di corretta prassi igienica (HACCP) dell’esercizio commerciale
- Le normative europee entrate in vigore il 1° Gennaio 2006
- Cos’è l’HACCP
- I controlli da espletare in materia di HACCP
- Le sanzioni previste per le violazioni relative all’HACCP
- Un breve cenno all’HACCP semplificata
- Le vendite sottocosto
- Come deve essere fatta rispettare la normativa dagli agenti addetti ai controlli commerciali
- Le sanzioni
I PUBBLICI ESERCIZI
- Il controllo dei bar
- L’orario di attività dei Pubblici esercizi
- Il cartellino prezzi per la merce esposta in vetrina
- Il banco di mescita
- La somministrazione dello zucchero nei bar
- Somministrazione degli stuzzichini
- Il controllo igienico delle attrezzature
- Il camice
- Il libretto sanitario
- La vendita dei prodotti di pasticceria
- Il corretto utilizzo degli scaldavivande
- Gli alimenti venduti a peso
- La vendita dei tramezzini
- Cosa è consentito vendere con la tipologia “B”
- I prodotti di gastronomia
- La vendita per asporto
- I coni gelato
- La somministrazione dell’acqua minerale in bottiglia
- Le tazzine per il caffè
- La temperatura del frigorifero dei gelati
- I documenti che devono essere esposti nel Pubblico Esercizio
- Numero di apparecchi da gioco consentiti
- I documenti che devono accompagnare gli apparecchi di intrattenimento
- La radio e la televisione nei pubblici esercizi
- Le incombenze a carico dei gestori
- Riffa al pubblico con riferimento al gioco del lotto e raccolta abusiva delle scommesse del lotto
- Le sanzioni previste dalla L. 25 agosto 1991, n. 287
- Problematiche sulla competenza sanzionatoria
- La sorvegliabilità dei locali
- I parametri numerici dei pubblici esercizi
- La toilette
- Obbligo dei servizi igienici per la clientela
- Una procedura vietata
- Il manuale dell’HACCP semplificato
- Il divieto di fumo
- Il controllo dei circoli privati
- La sorvegliabilità dei locali
- I vari controlli da effettuare
- Le innovazioni introdotte dal DPR n. 235 del 2001
- Somministrazione di alimenti e bevande alcoliche
- Gli avventori non soci
- L’affiliazione del Circolo
- Autorizzazioni temporanee di somministrazione a non soci in occasione di particolari eventi
- Le attività consentite nei circoli
- La mensa per i soci
- Il patentino per la vendita dei tabacchi
- I giochi
- Le modifiche dell’art. 110 T.U.L.P.S.
- La tabella dei giochi vietati
- I documenti che devono accompagnare gli apparecchi di intrattenimento
- Nulla osta per la messa in esercizio, rilasciata al gestore
- Spettacoli all’interno dei circoli
- Il nuovo sistema sanzionatorio dei circoli privati autorizzati alla somministrazione introdotto dal DPR 235/2001
- Il controllo dei servizi igienici del circolo
- L’ HACCP dei Circoli
- Il libretto sanitario
- Il controllo dei ristoranti
- Le autorizzazioni esposte
- Il controllo del bancone di mescita
- Il controllo della cucina
- Il controllo della sguatteria
- Il controllo della dispensa e del deposito
- Il controllo della sala da pranzo
- Il servizio igienico per il personale
- Spogliatoio del personale
- I servizi igienici per il pubblico
- L’ HACCP dei ristoranti
- Il libretto sanitario
- Il controllo delle pizzerie
- L’importanza dei controlli igienici
- I vari tipi di contaminazioni
- Tossinfezioni, infezioni, intossicazioni
- Alcuni esempi di intossicazione
- Intossicazione da botulino
- Intossicazione da salmonella
- Malattie causate dai virus
I CONTROLLI PRESSO LE ATTIVITA’ NON ALIMENTARI
- Il controllo commerciale presso un negozio di abbigliamento
- Il controllo commerciale presso un fioraio
- La vendita dei prodotti in metallo prezioso
- Il controllo commerciale presso un orefice
- Le problematiche del cartellino prezzi dei prodotti esposti in vetrina
- Il commercio di oggetti preziosi usati
- La bilancia
- La nuova disciplina dei titoli e dei marchi di identificazione dei metalli preziosi
- I controlli presso una ferramenta
- I controlli presso uno spaccio aziendale
- Il controllo dei prezzi dei prodotti posti in vendita nello spaccio aziendale
- I controlli presso una tabaccheria
- Modalità di apertura di una tabaccheria
- Orario di lavoro della tabaccheria
- La tabella speciale
- I controlli presso le erboristerie
- Le sanzioni nella fitoterapia e nell’erboristeria
- I controlli presso una farmacia
- Orario di vendita
- Il laboratorio galenico
- La vendita di alimenti particolari

Oltre alle circa 8 ore di video-lezioni, il servizio prevede una tesina scaricabile di circa 100 pagine, normative, circolari, modelli per i sopralluoghi, possibilità di esercitarsi con quiz a risposta multipla e a composizione variabile con risultato finale, aggiornamento continuo sulle novità normative e procedurali attraverso una newsletter interna riservata agli iscritti, video di approfondimento girati all'interno delle attività commerciali... per un anno.


Funzionamento del corso
Come accennato precedentemente, per accedere alle lezioni dovrai avviare l'apposito software che avrai scaricato durante la registrazione.
Una volta entrato nella pagina delle materie, dovrai iniziare partendo dalla prima in alto.
Ogni lezione dura circa 30-35 minuti (ho preferito non fare video più lunghi perchè ho notato che dopo questo periodo il livello di attenzione tende a scendere), dopo averla seguita, dovrai studiare le normative citate (è possibile scaricarle dal sito) e la tesina.
Alla fine di tutte le lezioni, per verificare il tuo livello di apprendimento, potrai esercitarti (come descritto sopra) con una pagina di quiz a risposta multipla e a composizione variabile (le domande vengono composte casualmente e non sono mai le stesse), ricevendo al termine di ogni prova il voto finale.


Il prezzo di mercato
Sinceramente non so dirti quanto possa valere dal punto di vista commerciale questo servizio... sicuramente diverse centinaia di euro.

Come dicevo prima, però, io non ho creato tutto questo per soldi, (se lo avessi fatto per questo avrei sicuramente chiesto molto di più!) ...il mio unico scopo è quello di fare in modo che più gente possibile possa approfondire la conoscenza di queste materie, per la tutela dei propri diritti e di quelli dei consumatori.

Un maggior numero di agenti di Polizia Municipale preparati in queste materie vuole infatti dire una maggiore tutela per tutti noi...


Tutto il servizio, come scritto sopra,  a soli  57,00 € annui per i privati e 107,00 € annui per gli enti pubblici




                         CLICCA QUI per acquistarlo


 

....
 

Tutti i diritti riservati - © 2009 www.controllicommerciali.org